Comune di Catanzaro

ANCHE IL PRESIDENTE MATTARELLA NEL DISCORSO DI FINE ANNO HA EVIDENZIATO L’IMPORTANZA DELLA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA “PORTA A PORTA”/ ANCHE IL PRESIDENTE MATTARELLA NEL DISCORSO DI FINE ANNO HA EVIDENZIATO L’IMPORTANZA DELLA DIFFERENZIATA/ MANCANO POCHI GIORNI ALL’AVVIO DEL NUOVO SERVIZIO NEL CENTRO STORICO E NEI QUARTIERI CAVA, CAMPAGNELLA, SALA E SANTO JANNI/ SABATO 9 ULTIMO GIORNO IN CUI SARA’ POSSIBILE DEPOSITARE I RIFIUTI NEI CASSONETTI STRADALI

“Il compito di difendere l’ambiente ricade in parte su ciascuno di noi. Molto della qualità della nostra vita dipende dalla raccolta differenziata dei rifiuti”. Anche il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo discorso di fine anno ha voluto evidenziare quanto sia fondamentale il ruolo della differenziata per la salute delle città.

A Catanzaro mancano pochi giorni all’avvio del “porta a porta”. L’ambiziosa sfida che l’Amministrazione comunale ha fortemente voluto affrontare prenderà il via domenica 10 gennaio e interesserà, inizialmente, il centro storico e i quartieri Sala, Cava, Santo Janni e Campagnella.

Sabato 9 sarà l’ultimo giorno in cui i residenti in tali zone potranno conferire i rifiuti depositandoli all’interno dei cassonetti stradali com’è stato possibile fare finora. A partire dal 10 gennaio, infatti, sarà per loro doveroso iniziare a differenziare nelle proprie case. E dalle ore 21 della stessa domenica si dovranno esporre le attrezzature al di fuori delle abitazioni. Si partirà con il ritiro dell’organico.

Intanto è già comparsa, su alcuni cassonetti stradali, la scritta “Non mi userete più”. Entro il 10 gennaio scompariranno i cassonetti dalle vie interessate dall’esordio del “porta a porta”.

I cittadini sono chiamati a dare prova di grande sensibilità. Affrontare questa sfida con impegno e buona volontà è l’unico modo per raggiungere il risultato sperato. Vincere questa sfida è importante per noi, per la nostra città, per i nostri figli. Superare questa prova vuol dire dimostrare di possedere buon senso civico e amore per la propria città. Tutte le difficoltà che potrebbero presentarsi all’avvio del nuovo servizio possono essere superate con un pizzico di impegno. Non sarà difficile per i cittadini, consapevoli di star compiendo un’azione importante per la propria città, fare diventare proprie abitudini le azioni necessarie per conferire correttamente i rifiuti.

Coloro che avessero dubbi sul nuovo servizio o semplicemente volessero ricevere delle informazioni, possono chiamare il numero verde 800 862 298 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14:30 alle 18:30; il sabato dalle 9 alle 13. In alternativa, possono consultare il sito web www.raccoltadifferenziatacatanzaro.it.