Comune di Catanzaro

IL CENTRO STORICO SI PREPARA ALL’AVVIO DEL NUOVO SISTEMA DI RACCOLTA DEI RIFIUTI

DIFFERENZIATA “PORTA A PORTA”/ IL CENTRO STORICO SI PREPARA ALL’AVVIO DEL NUOVO SISTEMA DI RACCOLTA DEI RIFIUTI/ PIU’ DI TREMILA FAMIGLIE HANNO RICEVUTO A CASA LE ATTREZZATURE ADIBITE AL SERVIZIO

Comincia ad essere considerevole il numero delle famiglie a cui è stato consegnato il kit adibito alla raccolta differenziata “porta a porta”. Sono oltre tremila, infatti, le abitazioni del centro storico in cui hanno già fatto visita i “facilitatori ambientali”. Sarà proprio dal cuore della città che, dal prossimo 11 gennaio, prenderà avvio il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti. Le altre aree interessate, oltre al centro storico, saranno Campagnella, Sala, Cava e Santo Janni.

La raccolta “porta a porta” sarà avviata progressivamente nei vari quartieri secondo un programma che divide la città in cinque zone: centro storico, Campagnella, Sala, Cava e Santo Janni (zona 1); Sant’Elia, Pontegrande, Pontepiccolo, Catanzaro nord, Piterà (zona 2); Gagliano, Cavita, Cep, Siano (zona 3); Santa Maria, Germento, Corvo, Aranceto (zona 4); Catanzaro Lido, Fortuna, Barone (zona 5).

Gli utenti che non saranno in casa al momento della consegna delle attrezzature, dovranno recarsi in viale Isonzo 222 C (dietro stazione di rifornimento Eni) per provvedere al ritiro delle stesse.

I cittadini che avessero perplessità rispetto ai comportamenti da tenere per un corretto conferimento dei rifiuti, possono consultare il sito internet www.raccoltadifferenziatacatanzaro.it. In alternativa, è attivo il numero verde 800 862 298.